Osservazioni sul Pdl 1178

È stato elaborato un documento da un gruppo di lavoro con il presidente Alberto Sgarbi a nome di FiFtM e con il supporto CoMoDo dato dal consigliere Silvio Cinquini e dalla Presidente Onorario Anna Donati, consegnato alle Commissioni Ambiente e Trasporti con le osservazioni al PDL Ferrovie Turistiche.
Leggi il documento

Siamo Tutti Pedoni 2016

Ogni anno perdono la vita quasi 600 pedoni e sono 20.000 quelli che restano feriti sulle strade italiane. Il 2015 ha tra l'altro registrato un nuovo aumento arrivando a 602 pedoni morti. La maggior parte degli incidenti coinvolgono gli anziani, e avvengono nei mesi da novembre a marzo a causa della ridotta visibilità. Per questo, in questi primi giorni di autunno, ritorna per l'ottavo anno... Leggi tutto

Cammini laici e vie sacre d'Italia

Con grande rilievo, la stampa nazionale, quest'estate, ha dato notizia del progetto "Italian wonder ways", che - secondo il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini - dovrebbe sviluppare "un turismo colto, culturale, sostenibile". In realtà, i "percorsi di pellegrinaggio" proposti appaiono in gran parte tracciati all'insegna dell'approssimazione storica e della pura mercificazione... Leggi tutto

Rinnovo Consiglio Direttivo di Co.Mo.Do.

A tutti i soci
Si comunica che l'Assemblea dei Soci di Co.Mo.Do. è convocata a Spoleto il 28 gennaio p.v., presso la Sala Congressi dell'Albornoz Palace Hotel, alle ore 11.00. In quella occasione si procederà all'elezione del nuovo Consiglio Direttivo, che rimarrà in carica per il triennio 2017-2019.
I Soci in regola con il pagamento della quota annuale entro il 2 dicembre 2016 hanno diritto di voto. I Soci iscritti dopo questa data non hanno diritto di voto.

Si sono candidati a membri del nuovo Consiglio Direttivo i seguenti soci:
PERSONE GIURIDICHE (tra parentesi i nominativi delegati)
1) Associazione Ferrovie in Calabria (Presidente: Francesco Nicola Lazzaro) 2) Associazione Go Slow Social Club (Presidente: Debora Sanna) 3) Associazione Italiana Greenways Onlus (Vicepresidente: Roberto Rovelli) 4) A.S.D. Etnafreebike (Presidente: Roberto Greco) 5) Associazione Nazionale Tratturi e Transumanze (Presidente: Michele Pesante) 6) A.R.I Associazione Nazionale Randonneur (Delegato: Valter Ballarini) 7) FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta (Delegato: Angelo Velatta) 8) FIFTM Federazione Italiana Ferrovie Turistiche e Museali (Delegato: Silvio Cinquini, socio fondatore Co.Mo.Do.) 9) Italia Nostra Nazionale (Delegato: Massimo Bottini) 10) Legambiente Onlus (Delegata: Alessandra Bonfanti) 11) Utenti del Trasporto Pubblico/Assoutenti (Presidente: Massimo Ferrari, socio fondatore Co.Mo.Do.)
PERSONE FISICHE
12) Paolo Capocci, Umbria 13) Anna Donati, Lazio 14) Luigi Fasciglione, Umbria 15) Gioacchino Antonio Fasino, Marche 16) Silvano Landi, Umbria 17) Stefano Maggi, Toscana 18) Armando Mattioli, Umbria 19) Guido Mattoli, Umbria 20) Emanuele Montini, Lazio 21) Mario Pietrangeli, Lombardia 22) Giulio Senes, Lombardia, socio fondatore Co.Mo.Do. 23) Mariarita Signorini, Toscana

Per chi non potrà essere presente è disponibile il modulo di DELEGA.

Ferrovie in Italia

ferrovie in italia

Intervista a Massimo Bottini

Su Rai Parlamento Settegiorni intervista al Presidente Massimo Bottini.
LINK al video (l'intervista parte dal minuto 29.01).

Fuori binario

Il Presidente Bottini a Pietrarsa

Opinioni

PdL Ferrovie Turistiche

Scarica il testo base del PdL adottato dalla Commissione Trasporti della Camera. Poiché vi sono alcuni elementi di criticità, Co.Mo.Do., in collaborazione con tutte le associazioni coinvolte, proporrà un documento con le proprie richieste di modifica. Il testo base infatti, può essere modificato ed integrato sia in Aula che in Commissione.
Leggi il documento con le richieste di modifica

Ultime notizie

Ferroviedimenticate.it o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvale di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Ferroviedimenticate.it non utilizza cookie di rilevamento.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.